FONDAZIONE MONTAGNA SICURA – Ultime notizie


  • 08-Nov-2018: "CAMBIAMENTO CLIMATICO E STRATEGIE DI ADATTAMENTO NEL TURISMO INVERNALE" - Fondazione Montagna Sicura

    Venerdì prossimo, 16 novembre 2018, alle ore 20.30, si tiene a Champoluc (Ayas), presso la Sala dei Vigili del Fuoco, l'incontro dibattito aperto alla popolazione dal titolo “Cambiamento climatico e strategie di adattamento nel turismo invernale, applicate al caso studio del comprensorio del Monterosa Ski e del Comune di Ayas”, allo scopo di illustrare le importanti sfide alle quali il cambiamento climatico ci mette di fronte: quali gli scenari climatici futuri, quali le influenze sul turismo e sugli sport invernali, quali i metodi di adattamento necessari. Seguiranno interventi tecnici relativi agli indicatori del cambiamento climatico e all'affidabilità della copertura nevosa in relazione al caso studio del comprensorio del Monterosa Ski e del Comune di Ayas. Intervengono, tra gli altri, Jean Pierre Fosson, segretario generale di Fondazione Montagna Sicura - accompagnato dai tecnici di Fondazione Paola Dellavedova e Fabrizio Troilo - Alessandro Pezzoli, professore del DIST (Politecnico e Università di Torino) ed esperto in materia di Meteo-Idrologia e Gestione del Rischio, oltre a tecnici di Monterosa Ski e alle istituzioni comunali locali e regionali.

    L'attività rientra nell'ambito di un'apposita Borsa di studio, finanziata dalle Fondazioni CRT e Goria e cofinanziata dal Comune di Ayas e dalla Monterosa S.p.A, che associa Fondazione Montagna sicura e Politecnico di Torrino e che vede come beneficiaria la dott.ssa Elena Durando.

    L'incontro è organizzato in collaborazione con la Biblioteca di Ayas.

    Per informazioni: Fondazione Montagna Sicura - Montagne Sûre, 0165.897602, villacameron@fondms.org.

  • 10-Aug-2018: Scienze in Vetta Sfide, storie e scoperte. - Fondazione Montagna Sicura

    Divertitevi a Courmayeur Mont Blanc col mondo scientifico.

    Il segreto non è spiegare le discipline separandole le une dalle altre, ma accostarle tra loro e soprattutto far entrare in comunicazione la scienza con altri mondi, quali la musica, la letteratura, la cucina. La divulgazione proposta da Scienze in Vetta può spiegare divertendo.

    Il ricco programma comprende poi tre differenti passeggiate, naturalistica, glaciologica e geologica, che permetteranno di conoscere la flora, la fauna e il meraviglioso ambiente del Monte Bianco sui sentieri di Courmayeur, accompagnati da scienziati e divulgatori con i quali sarà possibile continuare la discussione a pranzo in rifugio.

    Le passeggiate naturalistiche

    Martedì 21 Agosto 2018

    Ore 8.30 (rientro entro le 18.00)  Passeggiata Scientifica alla Casermetta Espace Mont Blanc al Col del a seigne .Lungo il percorso esame di flora fauna, ambienti glaciali e geologia (a cura della guida escursionistica naturalistica). Presentazione dell'Espace Mont Blanc a cura di Jean Pierre Fosson Segretario generale di Fondazione Montagna sicura. Per prenotare:  Passeggiata scientifica alla Casermetta

    Mercoledì 22 Agosto 2018

    Ore 8.30 (rientro entro le 18.00)  Passeggiata Scientifica Val Ferret, laboratorio a cielo aperto. Lungo la  balconata della Val Ferret si susseguono punti di osservazione privilegiati per conoscere al meglio i ghiacciai della Val Ferret e le attività condotte nel laboratorio a cielo aperto di Fondazione Montagna sicura. Per prenotare: Passeggiata scientifica Val Ferret

    Venerdì 24 Agosto 2018

    Ore 8.30 (rientro entro le 16.00)  Passeggiata scientifica alla scoperta del ghiacciaio e della medicina di montagna con Antonio Scalari - biologo e giornalista, Guido Giardini - medico e gli esperti di Fondazione Montagna Sicura. Per prenotare: Passeggiata scientifica alla scoperta del ghiacciaio

    Sabato 25 Agosto 2018

    Ore 8.30 (rientro entro le 16.00) Passeggiata scientifica alla scoperta della geologia del Monte Bianco con Marco Vagliasindi – geologo. Per prenotare: Passeggiata scientifica alla scoperta della geologia del Monte Bianco


  • 27-May-2018: candidatura del Massiccio del Monte Bianco a patrimonio mondiale dell’UNESCO - Fondazione Montagna Sicura

    Verso la candidatura del Massiccio del Monte Bianco a patrimonio mondiale dell'UNESCO

    L'Assessorato delle Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente, informa che giovedì 7 giugno 2018, alle ore 20.30, si svolgerà a Courmayeur, presso il Centro Congressi, il convegno Monte Bianco bene UNESCO? Verso la candidatura dell'Espace Mont-Blanc, quale percorso e quali prospettive per il territorio.

    Oltre all'Assessore regionale, Jean-Pierre Guichardaz, che ricopre anche la carica di Vice Presidente della Conferenza transfrontaliera Mont-Blanc, e al Sindaco di Courmayeur, Stefano Miserocchi, interverranno gli esperti che stanno curando le fasi preliminari della predisposizione del  dossier di candidatura tra i quali l'architetto e urbanista François Cristofoli, consulente dell'UNESCO Word Heritage Convention. Durante il convegno è prevista la presentazione dell'esperienza del sito Dolomiti Unesco.

    La serata, aperta alla popolazione, si pone come obiettivo la presentazione dell'iter di candidatura transfrontaliero e la discussione delle differenti opzioni possibili: dalla scelta del valore universale eccezionale da candidare come Patrimonio UNESCO alla definizione delle diverse ipotesi di perimetro del sito e delle conseguenti ricadute per il territorio.

  • 01-May-2018: Espace Mont Blanc 2018: séjours transfrontaliers per ragazzi - Fondazione Montagna Sicura

    Anche per l'estate 2018 Fondazione Montagna sicura promuove, in collaborazione con l' Assessorato Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente - Regione Autonoma Valle d'Aosta - nell'ambito delle attività dell'Espace Mont-Blanc, l'organizzazione di quattro edizioni dei "Séjours transfrontaliers de l'Espace Mont Blanc", soggiorni in lingua francese, itineranti nei territori intorno al Monte Bianco, della durata di cinque giorni ciascuno, rivolti a giovani dagli 12 ai 15 anni (valdostani, savoiardi e vallesani), accompagnati da guide escursionistiche.

    Le iscrizioni resteranno aperte sino al 15 giugno prossimo e dovranno pervenire via mail all'indirizzo formazione@fondms.org
  • 23-Apr-2018: Itinerari glaciologici sulle montagne italiane - Fondazione Montagna Sicura

    Fondazione Montagna sicura, Insieme a molti altri ricercatori e studiosi italiani,ha partecipato alla stesura di "Itinerari glaciologici sulle montagne italiane", tre volumi delle Guide Geologiche Regionali della Società Geologica Italiana. L'opera è divisa in tre volumi e comprende 22 itinerari che offrono un panorama dei ghiacciai dell'intero arco alpino e dell'unico corpo glaciale dell'Appennino, il Calderone. Le guide hanno un carattere scientifico-divulgativo e sono destinate ad accompagnare la visita di una delle realtà geologiche più mutevoli nell'attuale fase climatica.

    Maggiori informazioni:

    https://www.socgeol.it/merchandising/bookstore.html

  • 23-Apr-2018: Workshop "Nuovi scenari in alta quota. I rifugi del Monte Bianco" - Fondazione Montagna Sicura
    Si tiene a Courmayeur, mercoledì 16 maggio 2018, ore 14.30, presso la Sala della Fondazione Courmayeur Montblanc, il Workshop "Nuovi scenari in alta quota. I rifugi del Monte Bianco" - Architettura, tecnologia e gestione delle strutture in alta montagna nello scenario dei cambiamenti climatici.
    L'iniziativa, rivolta ai professionisti, è aperta al pubblico.

    Informazioni e iscrizioni:
    http://www.fondazionecourmayeur.it/notizie-nuovi-scenari-in-alta-quota-i-rifugi-del-monte-bianco.1.5.html?n=1134
  • 21-Apr-2018: International Snow Science Workshop (ISSW) - Fondazione Montagna Sicura

    Dal 7 al 12 ottobre 2018, si terrà a Innsbruck (per la terza volta in Europa!) l'International Snow Science Workshop (ISSW), la più grande e importante conferenza al mondo sul tema della neve e le valanghe, con spazio tanto alla teoria quanto alla pratica! 

    www.issw2018.com

  • 05-Dec-2017: MEDICINA DI MONTAGNA ATTORNO AL MONTE BIANCO - Fondazione Montagna Sicura

    SERATA DIVULGATIVA APERTA ALLA POPOLAZIONE SULLA MEDICINA DI MONTAGNA
    Giovedi 7 dicembre ore 21.00 a Courmayeur  presso la sala conferenze della Fondazione Courmayeur Montblanc.

  • 04-Dec-2017: Conferenza finale del progetto e-Rés@mont - Fondazione Montagna Sicura

    Il 07 dicembre 2017, presso la Sala Mont Blanc del Centro Congressi di Courmayeur (AO), si terrà la Conferenza finale del progetto e-Rés@mont dal titolo: “Medicina di Montagna e Telemedicina: applicazioni sanitarie innovative a servizio della montagna”.

    La conferenza, accredita ECM, si rivolge, in particolare, al personale sanitario e ai tecnici del settore medico desiderosi di approfondire le tematiche inerenti la Medicina di Montagna e il teleconsulto medico a distanza. Tali argomenti saranno affrontati sia dal punto di vista tecnico-scientifico che giuridico.

    Per iscrizioni e accreditamento:

    http://www.enjoyevents.it/iscriviti/89-medicina-di-montagna-e-telemedicina-applicazioni-sanitarie-innovative-a-servizio-della-montagna

    Il progetto e-RÉS@MONT, finanziato nell'ambito del Programma Interreg VA Italia-Francia ALCOTRA 2014/2020, si pone quale principale obiettivo l'aumento della sicurezza sanitaria in montagnaattraverso lo sviluppo, l'implementazione e la promozione di servizi di medicina di montagna innovativi e di prossimità, basati sulle tecnologie della telemedicina e del teleconsulto e rivolti a residenti, turisti e professionisti della montagna. Rinforzando e migliorando i servizi sanitari dei territori più isolati, il progetto contribuisce a contrastare lo spopolamento delle aree periferiche, migliorando così l'attrattività dei territori e favorendo, al contempo, un maggior afflusso turistico.

    Particolare attenzione, anche dal punto di vista della ricerca e sperimentazione di nuove soluzioni per il suo trattamento, è rivolta al mal di montagna, patologia spesso sottovalutata da chi frequenta, lavora e vive le alte quote.

    Le attività più significative prevedono: la sperimentazione di cinque postazioni sperimentali di teleconsulto medico in Valle d'Aosta e quattro nel Vallese, la definizione e la messa a disposizione di un'Applicazione mobile sul mal di montagna, la ricerca e sperimentazione di soluzioni innovative per il trattamento delle più comuni patologie legate all'alta quota (mal di montagna, congelamenti, ecc.). Il tutto arricchito da numerose attività di formazione e divulgazione.

    La Conferenza finale e-RÉS@MONTè il momento pensato dal partenariato per illustrare e condividere con il pubblico i risultati conseguiti e le lezioni apprese nei 18 mesi di attività del progetto.

    Nella serata, a partire dalle h21, si terrà, presso la sala conferenze della Fondazione Courmayeur in Via Roma 88/d (di fronte al Jardin de l'Ange), una Serata divulgativa aperta alla popolazione e ai turisti sui temi della medicina di montagna e della telemedicina

  • 25-Jul-2017: Evento di chiusura PROGUIDES - Fondazione Montagna Sicura

    Il prossimo giovedì 03 agosto Fondazione Montagna sicura, in collaborazione con i partner Unione Valdostana Guide Alta Montagna (UVGAM), Ecole Nationale de Ski et d'Alpinisme (ENSA) e Syndicat National des Guides de Montagne (SNGM) organizza un evento di chiusura del Progetto PROGUIDES “ProfessionnalisaAon des Guides de Haute Montagne pour un Tourisme Transfrontalier”, finanziato nell'ambito del Programma di Cooperazione transfrontaliera Interreg V-A Italia - Francia Alcotra 14/20.

    La manifestazione si terrà presso la Maison Grimpe di Ollomont con lo scopo di voler condividere i risultati ambiziosi ed importanti raggiunti nel progetto. 

    L'evento prevede due momenti  distinti:

    1) un momento ludico, di avvicinamento dei giovani alla montagna (gratuito), dalle ore 14.00 alle ore 18.00, dedicato a tutti bambini e ragazzi che vorranno imparare l'arrampicata con le Guide alpine della Società di Valpelline (muro di arrampicata della palestra);

    2) un momento divulgativo, dalle ore 18.00 alle ore 19.30, di presentazione dei risultati del progetto PROGUIDES,


  • 26-Jun-2017: Attività gratuita per bambini - Fondazione Montagna Sicura

    Il prossimo 8 luglio Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre, in collaborazione con la Società Guide del Cervino, organizza un Atelier formativo gratuito “Alla scoperta dei Ghiacciai del Cervino”, per 12 bambini dagli 8 ai 12 anni. I partecipanti potranno con le Guide alpine approfondire la conoscenza dei Ghiacciai e le loro caratteristiche ambientali, affrontando tematiche legate alla sicurezza durante la movimentazione su ghiacciaio. 

  • 14-Jun-2017: Casermetta Espace Mont-Blanc al Col de la Seigne - Fondazione Montagna Sicura

    In data 17 giugno 2017 riapre, per la stagione estiva, la Casermetta Espace Mont-Blanc al Col de la Seigne, sita a 2.365 m di altitudine nell'alta Val Veny di Courmayeur. 
    Questo strategico centro di informazione e sensibilizzazione ambientale dell'Espace Mont-Blanc, gestito da Fondazione Montagna sicura su incarico del Dipartimento Ambiente - Assessorato Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente della Regione Autonoma Valle d'Aosta
     , è anche un centro di supporto a servizio del Corpo forestale valdostano. 
    Un'équipe italo-francese gestirà la struttura accogliendo gli escursionisti e organizzando, su richiesta, diversi laboratori formativi gratuiti con incontri tematici e fornendo nozioni in materia di rischi naturali, sicurezza e ambiente montano.  A partire dal  4 luglio prossimo saranno poi attivati ogni martedì degli specifici atelier di educazione ambientale tenuti dalla guida escursionistica naturalistica.

    Inoltre, nell'ambito del progetto Alcotra e-Rés@mont, sarà allestita una postazione sperimentale di teleconsulto medico dove, con il supporto di un infermiera professionale, sarà possibile effettuare la misurazione dei parametri vitali ed ottenere in tempo reale un responso medico in collegamento via internet con il Centro di alta specializzazione in medicina e neurologia di montagna dell'ospedale di Aosta. La postazione sarà attiva tre giorni a settimana (mercoledì, giovedì e venerdì).

    Per informazioni contattare l'indirizzo email:  casermetta@fondms.org

  • 10-Jun-2017: Atelier per bambini "Alla scoperta dei ghiacciai del Monte Bianco" - Fondazione Montagna Sicura

    Il prossimo 13 giugno Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre, in collaborazione con la Società Guide Alpine di Courmayeur, organizzaun Atelier formativo “Alla scoperta dei Ghiacciai del Monte Bianco”, per 12 bambini dagli 8 ai 12 anni. I partecipanti potranno con le Guide alpine approfondire la conoscenza dei Ghiacciai e le loro caratteristiche ambientali, affrontando tematiche legate alla sicurezza durante la movimentazione su ghiacciaio. 

  • 27-May-2017: SOCIAL MEDIA MARKETING IN ALTA QUOTA - Fondazione Montagna Sicura
    Il 6 giugno 2017 Fondazione Montagna sicura organizza presso la propria sede a Courmayeur una giornata formativa gratuita per le Guide alpine sulla gestione della comunicazione sui social network (Facebook, Twitter, Instagram).
    La formazione è organizzata nell'ambito del progetto PROGUIDES, Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg V-A Italia - Francia Alcotra 14/20.
    Maggiori informazioni sono disponibili nella locandina in allegato.
    Per l'iscrizione si prega di utilizzare il modulo in allegato ed inviarlo a formazione@fondms.org
  • 01-May-2017: Espace Mont Blanc 2017: séjours transfrontaliers per ragazzi - Fondazione Montagna Sicura

    Fondazione Montagna sicura promuove nell'estate 2017, in collaborazione con l' Assessorato Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente - Regione Autonoma Valle d'Aosta - nell'ambito delle attività dell'Espace Mont-Blanc, l'organizzazione di quattro edizioni dei "Séjours transfrontaliers de l'Espace Mont Blanc", soggiorni in lingua francese, itineranti nei territori intorno al Monte Bianco, della durata di cinque giorni ciascuno, rivolti a giovani dagli 12 ai 15 anni (valdostani, savoiardi e vallesani), accompagnati da guide escursionistiche.

    Le iscrizioni resteranno aperte sino al 16 giugno prossimo e dovranno pervenire via mail all'indirizzo ddufour@fondms.org