FONDAZIONE MONTAGNA SICURA – Ultime notizie


  • 05-Dec-2017: MEDICINA DI MONTAGNA ATTORNO AL MONTE BIANCO - Fondazione Montagna Sicura

    SERATA DIVULGATIVA APERTA ALLA POPOLAZIONE SULLA MEDICINA DI MONTAGNA
    Giovedi 7 dicembre ore 21.00 a Courmayeur  presso la sala conferenze della Fondazione Courmayeur Montblanc.

  • 04-Dec-2017: Conferenza finale del progetto e-Rés@mont - Fondazione Montagna Sicura

    Il 07 dicembre 2017, presso la Sala Mont Blanc del Centro Congressi di Courmayeur (AO), si terrà la Conferenza finale del progetto e-Rés@mont dal titolo: “Medicina di Montagna e Telemedicina: applicazioni sanitarie innovative a servizio della montagna”.

    La conferenza, accredita ECM, si rivolge, in particolare, al personale sanitario e ai tecnici del settore medico desiderosi di approfondire le tematiche inerenti la Medicina di Montagna e il teleconsulto medico a distanza. Tali argomenti saranno affrontati sia dal punto di vista tecnico-scientifico che giuridico.

    Per iscrizioni e accreditamento:

    http://www.enjoyevents.it/iscriviti/89-medicina-di-montagna-e-telemedicina-applicazioni-sanitarie-innovative-a-servizio-della-montagna

    Il progetto e-RÉS@MONT, finanziato nell'ambito del Programma Interreg VA Italia-Francia ALCOTRA 2014/2020, si pone quale principale obiettivo l'aumento della sicurezza sanitaria in montagnaattraverso lo sviluppo, l'implementazione e la promozione di servizi di medicina di montagna innovativi e di prossimità, basati sulle tecnologie della telemedicina e del teleconsulto e rivolti a residenti, turisti e professionisti della montagna. Rinforzando e migliorando i servizi sanitari dei territori più isolati, il progetto contribuisce a contrastare lo spopolamento delle aree periferiche, migliorando così l'attrattività dei territori e favorendo, al contempo, un maggior afflusso turistico.

    Particolare attenzione, anche dal punto di vista della ricerca e sperimentazione di nuove soluzioni per il suo trattamento, è rivolta al mal di montagna, patologia spesso sottovalutata da chi frequenta, lavora e vive le alte quote.

    Le attività più significative prevedono: la sperimentazione di cinque postazioni sperimentali di teleconsulto medico in Valle d'Aosta e quattro nel Vallese, la definizione e la messa a disposizione di un'Applicazione mobile sul mal di montagna, la ricerca e sperimentazione di soluzioni innovative per il trattamento delle più comuni patologie legate all'alta quota (mal di montagna, congelamenti, ecc.). Il tutto arricchito da numerose attività di formazione e divulgazione.

    La Conferenza finale e-RÉS@MONTè il momento pensato dal partenariato per illustrare e condividere con il pubblico i risultati conseguiti e le lezioni apprese nei 18 mesi di attività del progetto.

    Nella serata, a partire dalle h21, si terrà, presso la sala conferenze della Fondazione Courmayeur in Via Roma 88/d (di fronte al Jardin de l'Ange), una Serata divulgativa aperta alla popolazione e ai turisti sui temi della medicina di montagna e della telemedicina

  • 25-Jul-2017: Evento di chiusura PROGUIDES - Fondazione Montagna Sicura

    Il prossimo giovedì 03 agosto Fondazione Montagna sicura, in collaborazione con i partner Unione Valdostana Guide Alta Montagna (UVGAM), Ecole Nationale de Ski et d'Alpinisme (ENSA) e Syndicat National des Guides de Montagne (SNGM) organizza un evento di chiusura del Progetto PROGUIDES “ProfessionnalisaAon des Guides de Haute Montagne pour un Tourisme Transfrontalier”, finanziato nell'ambito del Programma di Cooperazione transfrontaliera Interreg V-A Italia - Francia Alcotra 14/20.

    La manifestazione si terrà presso la Maison Grimpe di Ollomont con lo scopo di voler condividere i risultati ambiziosi ed importanti raggiunti nel progetto. 

    L'evento prevede due momenti  distinti:

    1) un momento ludico, di avvicinamento dei giovani alla montagna (gratuito), dalle ore 14.00 alle ore 18.00, dedicato a tutti bambini e ragazzi che vorranno imparare l'arrampicata con le Guide alpine della Società di Valpelline (muro di arrampicata della palestra);

    2) un momento divulgativo, dalle ore 18.00 alle ore 19.30, di presentazione dei risultati del progetto PROGUIDES,


  • 26-Jun-2017: Attività gratuita per bambini - Fondazione Montagna Sicura

    Il prossimo 8 luglio Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre, in collaborazione con la Società Guide del Cervino, organizza un Atelier formativo gratuito “Alla scoperta dei Ghiacciai del Cervino”, per 12 bambini dagli 8 ai 12 anni. I partecipanti potranno con le Guide alpine approfondire la conoscenza dei Ghiacciai e le loro caratteristiche ambientali, affrontando tematiche legate alla sicurezza durante la movimentazione su ghiacciaio. 

  • 14-Jun-2017: Casermetta Espace Mont-Blanc al Col de la Seigne - Fondazione Montagna Sicura

    In data 17 giugno 2017 riapre, per la stagione estiva, la Casermetta Espace Mont-Blanc al Col de la Seigne, sita a 2.365 m di altitudine nell'alta Val Veny di Courmayeur. 
    Questo strategico centro di informazione e sensibilizzazione ambientale dell'Espace Mont-Blanc, gestito da Fondazione Montagna sicura su incarico del Dipartimento Ambiente - Assessorato Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente della Regione Autonoma Valle d'Aosta
     , è anche un centro di supporto a servizio del Corpo forestale valdostano. 
    Un'équipe italo-francese gestirà la struttura accogliendo gli escursionisti e organizzando, su richiesta, diversi laboratori formativi gratuiti con incontri tematici e fornendo nozioni in materia di rischi naturali, sicurezza e ambiente montano.  A partire dal  4 luglio prossimo saranno poi attivati ogni martedì degli specifici atelier di educazione ambientale tenuti dalla guida escursionistica naturalistica.

    Inoltre, nell'ambito del progetto Alcotra e-Rés@mont, sarà allestita una postazione sperimentale di teleconsulto medico dove, con il supporto di un infermiera professionale, sarà possibile effettuare la misurazione dei parametri vitali ed ottenere in tempo reale un responso medico in collegamento via internet con il Centro di alta specializzazione in medicina e neurologia di montagna dell'ospedale di Aosta. La postazione sarà attiva tre giorni a settimana (mercoledì, giovedì e venerdì).

    Per informazioni contattare l'indirizzo email:  casermetta@fondms.org

  • 10-Jun-2017: Atelier per bambini "Alla scoperta dei ghiacciai del Monte Bianco" - Fondazione Montagna Sicura

    Il prossimo 13 giugno Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre, in collaborazione con la Società Guide Alpine di Courmayeur, organizzaun Atelier formativo “Alla scoperta dei Ghiacciai del Monte Bianco”, per 12 bambini dagli 8 ai 12 anni. I partecipanti potranno con le Guide alpine approfondire la conoscenza dei Ghiacciai e le loro caratteristiche ambientali, affrontando tematiche legate alla sicurezza durante la movimentazione su ghiacciaio. 

  • 27-May-2017: SOCIAL MEDIA MARKETING IN ALTA QUOTA - Fondazione Montagna Sicura
    Il 6 giugno 2017 Fondazione Montagna sicura organizza presso la propria sede a Courmayeur una giornata formativa gratuita per le Guide alpine sulla gestione della comunicazione sui social network (Facebook, Twitter, Instagram).
    La formazione è organizzata nell'ambito del progetto PROGUIDES, Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg V-A Italia - Francia Alcotra 14/20.
    Maggiori informazioni sono disponibili nella locandina in allegato.
    Per l'iscrizione si prega di utilizzare il modulo in allegato ed inviarlo a formazione@fondms.org
  • 01-May-2017: Espace Mont Blanc 2017: séjours transfrontaliers per ragazzi - Fondazione Montagna Sicura

    Fondazione Montagna sicura promuove nell'estate 2017, in collaborazione con l' Assessorato Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente - Regione Autonoma Valle d'Aosta - nell'ambito delle attività dell'Espace Mont-Blanc, l'organizzazione di quattro edizioni dei "Séjours transfrontaliers de l'Espace Mont Blanc", soggiorni in lingua francese, itineranti nei territori intorno al Monte Bianco, della durata di cinque giorni ciascuno, rivolti a giovani dagli 12 ai 15 anni (valdostani, savoiardi e vallesani), accompagnati da guide escursionistiche.

    Le iscrizioni resteranno aperte sino al 16 giugno prossimo e dovranno pervenire via mail all'indirizzo ddufour@fondms.org
  • 16-Apr-2017: Bilancio Sociale e di Missione 2016 - Fondazione Montagna Sicura

    E' online il Bilancio sociale di Missione di Fondazione Montagna sicura relativo all'anno 2016. Il documento riassume le attività realizzate durante l'anno passato e riporta alcuni indicatori significativi rispetto al lavoro svolto. 

  • 03-Feb-2017: Avviso di Bonifica della Val Ferret - Fondazione Montagna Sicura

    Diamo notizia del piano di bonifica valanghiva della Val Ferret

  • 31-Jan-2017: e-Rés@mont - Fondazione Montagna Sicura
  • 21-Nov-2016: Colloque sul la carte professionnelle européenne des guides de haute-montagne - Fondazione Montagna Sicura

    L'Ecole Nationale de Ski et d'Alpinisme organise le 6 décembre 2016, à partir de 14.00, à Chamonix, un colloque sur la carte professionnelle européenne des guides de haute-montagne. Fondation Montagne sure participera avec in intervention du Secrétaire général Jean Pierre Fosson.

  • 30-Oct-2016: CELVA - Sessioni formative "Meteo, neve e valanghe" - Fondazione Montagna Sicura

    Nell'ambito della Convenzione istituzionale tra il CELVA - Consorzio degli enti locali della Valle d'Aosta - e la Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre, finanziata dalla Regione Autonoma Valle d'Aosta - Assessorato Opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica, e finalizzata alla realizzazione di iniziative di ricerca, documentali e formative a supporto del funzionamento delle Commissioni Locali Valanghe, viene proposto nell'autunno 2016, in collaborazione con il Centro Funzionale della Presidenza della Regione Autonoma Valle d'Aosta, un programma di sessioni di formazione ed informazione dal titolo “Meteo, Neve e Valanghe. Il primo appuntamento promuove una formazione specialistica riservata alle Guide alpine valdostane, realizzata con il supporto dell'Unione Valdostana Guide di Alta Montagna, ed incentrata sui prodotti di previsione meteorologica, il pericolo valanghe, la prevenzione e la gestione dei rischi glaciali, e ha l'obiettivo di offrire ai professionisti della montagna una migliore informazione sulle condizioni di rischio presenti nel territorio. La sessione si terrà presso la sede dell'Unione Valdostana Guide di Alta Montagna di Aosta il 7 novembre prossimo, dalle 18.

    Seguiranno poi due serate divulgative e di sensibilizzazione sulle tematiche meteo, neve e valanghe aperte alla popolazione valdostana.

    Tali incontri hanno l'obiettivo di aumentare la conoscenza del rischio da parte della popolazione, nonché di accrescere la resilienza a livello di comunità. Le sessioni si terranno entrambe dalle 20:30, una in bassa Valle, martedì 15 novembre a Donnas, presso la Sala Polivalente comunale di via Giuseppe Binel 35, e una in alta Valle, giovedì 24 novembre a La Salle, presso la Sala Consiliare di via Col Serena 9. 

  • 17-Oct-2016: On line i video dei Séjours Transfrontaliers EMB - Fondazione Montagna Sicura
  • 22-Sep-2016: Casermetta EMB: i numeri di una stagione da record - Fondazione Montagna Sicura

    Anche per quest'anno la stagione della Casermetta Espace Mont-Blanc ha visto un numero di visite in costante crescita rispetto agli anni precedenti.

    I visitatori della struttura di proprietà della Regione autonoma Valle d'Aosta, gestita da Fondazione Montagna sicura, sono stati in totale 8209 nell'arco di circa tre mesi.

    Tra questi, i più numerosi sono stati «les randonneurs français» - 2567, seguiti dagli escursionisti italiani - 1138 e dai trekkers britannici - 1014.

    Tra i visitatori provenienti dalle Americhe, i più numerosi sono stati gli Statunitensi con 949 presenze.

    Tra i rappresentanti del continente africano, primo posto per i cittadini del South Africa con 9 persone, mentre per l'Asia il gruppo più numeroso proveniva dalla Korea del Sud con 309 visitatori. Infine l'Oceania ha avuto come nazione più presente l'Australia con 208 hickers.

    Un trend in continuo aumento che testimonia l'alto apprezzamento delle attività di educazione svolte dallo staff di Fondazione, come gli atelier e le animazioni su temi ambientali, da parte degli escursionisti e degli accompagnatori che frequentano il Tour du Mont-Blanc.